Zaccheo lascia Enac per guidare l’Autorità di regolazione dei trasporti

Zaccheo lascia Enac per guidare l’Autorità di regolazione dei trasporti
29 Ottobre 10:42 2020 Stampa questo articolo

Il presidente Nicola Zaccheo ha rassegnato le dimissioni dall’incarico ricoperto in Enac per assumere la Presidenza dell’Autorità di regolazione dei trasporti.

Nel prendere atto delle dimissioni, il direttore Generale Alessio Quaranta, anche a nome del consiglio di amministrazione e dei dipendenti dell’Enac ha voluto sottolineare in una nota ufficiale il proficuo lavoro svolto da Zaccheo nel periodo di presidenza, per i risultati raggiunti e soprattutto per la ferma leadership in un periodo di profonda crisi del settore aereo come quello determinato dalla pandemia tuttora in corso.

Quaranta, inoltre, inoltre, si congratula con Zaccheo per il nuovo prestigioso incarico, che gli consentirà di  continuare ad occuparsi, tra l’altro, anche degli aspetti di regolamentazione tariffaria del settore aereo nel contesto normativo italiano ed europeo.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore