Wtm Londra e Travel Forward 2019: aperte le registrazioni

Wtm Londra e Travel Forward 2019: aperte le registrazioni
10 settembre 13:16 2019 Stampa questo articolo

Sono ufficialmente aperte le registrazioni per partecipare alla prossima edizione di Wtm Londra, in programma nella capitale inglese da lunedì 4 a mercoledì 6 novembre. Quest’anno, con 50mila addetti ai lavori, 9mila buyer, 5mila espositori e 3mila rappresentanti dei media, la manifestazione londinese promette di battere ogni record, proprio nei giorni che potrebbero segnare il definitivo compimento della Brexit.

A contraddistinguere l’edizione 2019, ci saranno ancora una volta le cosiddette “Regional Inspiration Zones”, pronte ad ospitare stand ed eventi di networking delle diverse aree geografiche del pianeta. Fedele al concept inaugurato lo scorso anno – “Ideas Arrive Here” – l’edizione numero 40 di Wtm vedrà al centro del fitto programma di dibattiti e seminari (che vedranno la partecipazione di key player come Virgin, Thomas Cook, Hilton e Unwto) alcuni temi-chiave come l’innovazione, i nuovi business dell’industria turistica e l’ispirazione declinata in base a nuovi media e tecnologia.

Tra gli appuntamenti in calendario, mentre lunedì 4 rimarrà un giorno ad inviti solo per gli espositori, martedì 5 vedrà lo svolgimento del tradizionale Unwto & Wtm Ministers’ Summit e, in serata, le premiazioni dell’International Travel & Tourism Awards nella cornice di una location come il Magazine. Il giorno successivo, oltre al World Responsible Tourism Day, sarà tutta la fiera a colorarsi di una serie di party ed eventi promossi dai singoli espositori.

Altro appuntamento da non perdere sarà anche Travel Forward, l’evento dedicato alla tecnologia che per il secondo anno verrà ospitato all’interno di Wtm. E sempre a proposito di tecnologia, la prossima edizione della fiera vedrà il lancio di Emperia, l’app gratuita che permette agli espositori di scannerizzare i badge dei visitatori

«Nell’edizione 2019 di Wtm London ci saranno molte nuove iniziative che aiuteranno a trovare nuove idee e soluzioni nell’industria del turismo, con un giro d’affari complessivo che supererà i 3,5 miliardi di sterline», ha detto il senior director di Wtm London Simon Press.

«Travel Forward sarà ancora una volta una fonte di ispirazione per tutti coloro che guardano alla tecnologia nel mondo della travel industry. Quest’anno poi, il programma dei seminari comprende nomi di aziende come Google, Virgin Hyperloop One, Expedia, Klm, Heathrow Express, Facebook, Accenture e Edwardian Hotels», ha aggiunto Richard Gayle, event manager di Travel Forward.

È possibile registrarsi a Wtm London 2019 visitando il sito http://london.wtm.com/register e a Travel Forward visitando https://travelforward.wtm.com/meet-travel-tech-companies/visitor-registration/.

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli