Wow Air è salva. I creditori diventano azionisti

Wow Air è salva. I creditori diventano azionisti
27 Marzo 13:06 2019 Stampa questo articolo

La compagnia islandese Wow Air è salva, per il momento, grazie a un ennesimo colpo di scena che vede i creditori del vettore diventare azionisti diretti.

Dopo il ritiro dalle trattative di acquisto di Indigo Partners e il secondo gran rifiuto della rivale Icelandair. Wow era sull’orlo del fallimento e già da lunedì scorso aveva iniziato a sospendere alcuni voli.

Il salvataggio è stato comunicato dalla stessa Wow Air attraverso un comunicato stampa che specifica come i creditori abbiano accettato la conversione dei crediti non riscossi in azioni della compagnia pari al 49% del totale.

Allo stesso tempo pare sia partita la caccia a nuovi investitori con l’obiettivo di attrarre liquidità nelle casse della compagnia ultra low cost. A giorni è atteso, infine, un nuovo piano di ristrutturazione che dovrebbe rimettere in carreggiata le operazioni del vettore islandese.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore