Worldwide by easyJet, c’è Neos tra i quattro nuovi partner

Worldwide by easyJet, c’è Neos tra i quattro nuovi partner
28 Settembre 14:02 2017 Stampa questo articolo

easyJet ha annunciato l’accordo con quattro compagnie aeree che diventano partner di  “Worldwide by easyJet“, il servizio che consente ai passeggeri di connettere i voli del vettore inglese con i servizi di lungo raggio di altre linee aeree acquistando tutto sul suo sito. Tra le quattro compagnie aeree che operano su network complementari a quello di easyJet c’è anche il vettore del Gruppo Alpitour, Neos, che metterà a disposizione voli dall’Italia verso destinazioni in Africa, Asia, Caraibi e Medio Oriente. Le altre compagnie sono Aurigny (basata a Guernsey che offrirà collegamenti da e per le Channel Islands), La Compagnie (che opera servizi full business class tra Parigi Charles De Gaulle e New York), Corsair (che offrirà voli da Parigi Orly verso Africa, Caraibi e Oceano Indiano). Worldwide by easyJet, inoltre, sarà incluso in Google Flights.

«Worldwide by easyJet ha ricevuto un grande riscontro e siamo entusiasti di soddisfare la domanda di un numero sempre maggiore di passeggeri grazie alle nuove partnership avviate oggi da easyJet», ha detto Peter Duffy, chief commercial office per easyJet.

«Neos è orgogliosa di essere la prima compagnia aerea italiana ad aderire al programma Worldwide by easyJet – commenta Aldo Sarnataro, chief commercial officer di Neos – Stiamo lavorando intensamente per offrire servizi di alto livello ai viaggiatori leisure e siamo entusiasti di ospitare e trasportare sempre più passeggeri verso le destinazioni più belle del mondo sui nostri Dreamliner».

L'Autore