Wizz Air festeggia 15 anni: tutti i numeri della ultra low cost

Wizz Air festeggia 15 anni: tutti i numeri della ultra low cost
21 maggio 14:44 2019 Stampa questo articolo

La compagnia ultra low cost Wizz Air festeggia i sui primi quindici anni raggiungendo il traguardo dei 200 milioni di passeggeri trasportati. Decollò il 19 maggio 2004 da Katowice per Londra Luton, infatti, il primo volo Wizz Air e da allora la flotta della compagnia aerea è cresciuta fino a 112 aeromobili Airbus.

Solo nell’ultimo anno, inoltre, la compagnia aerea ha inaugurato i suoi voli in Austria dall’Aeroporto Internazionale di Vienna, ha fondato Wizz Air Uk, una linea aerea con base nel Regno Unito, ha accolto il 100° aeromobile nella flotta; ha aperto il training centre di Budapest e una nuova base a Cracovia.

Wizz Air, inoltre, aveva raggiunto i 100 milioni di passeggeri a ottobre 2015 e ha raddoppiato la cifra negli ultimi 4 anni. Per sottolineare questo traguardo, tutti i passeggeri del volo celebrativo da Kviv, Ucraina a Katowice, Polonia sono stati festeggiati all’arrivo dal management di Wizz e dell’aeroporto internazionale di Katowice con un brindisi e voucher per 200 euro.

«Abbiamo operato il primo volo tra la Polonia e il Regno Unito nel 2004, e oggi, 15 anni più tardi, festeggiamo i 200 milioni di passeggeri trasportati da 146 aeroporti in 44 Paesi – ha sottolineato József Váradi, chief executive officer di Wizz Air   – Sono quattro i nostri elementi chiave: il nostro modello di business ultra low cost; il nostro focus sulla regione dell’Europa Centrale e Orientale, un ordine di oltre 250 A321neo, un aereo in grado di offrire il costo unitario e l’impatto ambientale più basso per passeggero; una organizzazione e un team di leadership culturalmente variegato, rappresentato da oltre 50 nazionalità, ci assicura di avere una visione davvero globale. Ringrazio i nostri clienti, i partner e ovviamente il team di Wizz per la fiducia, il supporto in questi 15 anni e posso affermare senza dubbio che ci aspettano altri 15 anni ancora più sfidanti».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore