Wizz Air cambia la policy bagagli dal 1° novembre

Wizz Air cambia la policy bagagli dal 1° novembre
11 ottobre 09:56 2018 Stampa questo articolo

Wizz Air, si cambia: la compagnia ha appena annunciato una nuova policy bagagli che garantisce a tutti loro di portare gratuitamente in cabina una borsa su tutti i voli a partire dal 1° novembre 2018.

La decisione prende le mosse dall’evoluzione del modo di considerare i bagagli e gestirli in base alla durata del viaggio che si accorcia, e anche dalla volontà della compagnia di lavorare sulla disaggregazione di prodotti e servizi.

Storicamente i dati della compagnia mostrano che più di 10mila voli all’anno riportano ritardi collegati alla gestione del bagaglio. Le cifre mostrano anche che negli ultimi cinque anni la durata media della permanenza in una destinazione continua a ridursi e al momento un passeggero Wizz Air su tre prenota viaggi per tre giorni o anche meno. Un passeggero su tre ha acquistato un bagaglio da imbarcare mentre solo un passeggero su sette ha optato per un trolley, che possa essere portato a bordo.

A partire dal 1° novembre, ogni passeggero potrà portare gratuitamente a bordo una borsa (40x30x20 cm), mentre i passeggeri che acquistano la Wizz Priority potranno portare in cabina un trolley (55x40x23 cm). Sulla base del feedback dei passeggeri e del diverso modo di viaggiare, Wizz Air ha introdotto un bagaglio da imbarcare del peso di 10kg con tariffe a partire da 7 euro.

Come ha dichiarato Johan Eidhagen, chief marketing officer di Wizz Air, «Incoraggiamo i nostri passeggeri a fare bagagli intelligenti e ad acquistare la Wizz Priority, che include un bagaglio gratuito da portare a bordo (40x30x20 cm), un trolley (55x40x23 cm) da portare in cabina, il check in prioritario a partire da 5 euro.
Le prenotazioni senza la Wizz Priority effettuate prima del 10 ottobre per viaggiare dopo l’1 novembre 2018 avranno un upgrade con un bagaglio gratuito da 10kg da imbarcare, mentre le prenotazioni con un bagaglio da imbarcare avranno un upgrade con la Wizz Priority».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore