Willie Walsh prende la guida di Iata

Willie Walsh prende la guida di Iata
01 Aprile 15:01 2021 Stampa questo articolo

L’ex ceo di Iag (International Airlines Group) Willie Walsh è dal primo aprile il nuovo direttore generale e ceo di Iata, l’associazione internazionale delle linee aeree. Walsh succede ad Alexandre de Juniac che è già pronto a prendere il timone della presidenza di Europcar Mobility Group.

Il cambio al vertice, già annunciato un anno fa, è ora ufficiale e Walsh corona una carriera iniziata come pilota di Aer Lingus (compagnia che fa parte di Iag assieme a Iberia, British Airways e Vueling), che poi ha guidato come ceo dal 2001 al 2005, anno in cui è passato al comando di British Airways fino al 2011. Con la nascita di Iag nello stesso anno Walsh è stato amministratore delegato della holding fino allo scorso anno.

«Iata è stata ed è in prima linea per affrontare la crisi facendo tutto il necessario per la ripartenza delle connessioni globali e del sistema del trasporto aereo mondiale – ha detto Wlash nel suop primo statement da ceo di Iata –  Grazie al lavoro di Alexandre (de Juniac, ndr) e di tutto lo staff ora siamo concentrati per ristabilire la libertà di movimento che le compagnie aeree permettono a miliardi di persone nel mondo. Questo significa libertà di visitare amici e parenti, di incontrare partner fondametali per il business di un’azienda, di firmare e attuare contratti di importanza strategica, di esplorare il nostro fantastico pianeta».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore