Walt Disney taglia 32mila dipendenti nei parchi a tema

by Redazione | 27 Novembre 2020 10:25

Nel corso del primo semestre dell’esercizio fiscale 2021, Walt Disney licenzierà 32mila addetti dei suoi parchi a tema. La causa, chiaramente, è l’impatto negativo della pandemia sulle sue attività.

La multinazionale Usa, inoltre, che solo pochi mesi fa aveva annunciato una riduzione del personale di 28mila posizioni, non ha escluso la possibilità di ulteriori misure, tra cui un altro taglio dei posti di lavoro, un aumento di capitale e la mancata distribuzione di dividendi.

I parchi a tema Walt Diseny – tra cui Disneyland Paris che salterà la sua stagione natalizia e dovrebbe riaprire il 12 febbraio – sono stati chiusi o costretti a operare con forti limitazioni quest’anno. Stesso discorso per le navi da crociera a tema di proprietà della controllata Disney Cruise Line, anch’esse in fase di stop.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/walt-disney-taglia-32mila-dipendenti-nei-parchi-a-tema/