Volonline rivoluziona l’offerta Filippine

Volonline rivoluziona l’offerta Filippine
01 Marzo 12:33 2017 Stampa questo articolo

Sono le Filippine la destinazione che Volonline vuole proporre alle agenzie di viaggi, facendo leva su una rivoluzione dell’offerta e quindi affiancando alle classiche località di Luzón, Boracay e Palawan, le isole di Bohol e Panglao, contraddistinte da un clima più secco, che le rende ideali anche durante i mesi estivi italiani.

Accanto al potenziamento dei soggiorni mare, il t.o. presenta una collezione di tour privati, dedicati a chi desidera scoprire tutti i segreti dell’arcipelago: la regione di Banaue, con le sue risaie terrazzate e i tipici villaggi, il cimitero delle bare sospese di Sagada, il Parco Nazionale dell’Underground River, considerato il fiume sotterraneo più lungo del mondo o il Monte Pinatubo, con i suoi percorsi di trekking.

Tra le novità i combinati con le città dell’Estremo Oriente, che permettono di spezzare la lunga durata del viaggio: Singapore, Bangkok, Hong Kong e Tokyo solo per citarne alcune. Il programma base, interamente personalizzabile, prevede tre notti nella città preferita, il soggiorno mare alle Filippine e due pernottamenti nella capitale Manila.

«Il cliente che può permettersi di spendere ha già visto tutto il mondo ed è sempre alla ricerca di novità – commenta Luigi Deli, ad Volonline – Alle agenzie non resta che affidarsi a un tour operator in grado di proporre combinazioni volo vantaggiose che garantiscono la giusta flessibilità, insieme a hotel di cui i nostri programmatori hanno una conoscenza diretta».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore