Volonline, focus sul Sud Italia con la business unit di Napoli

Volonline, focus sul Sud Italia con la business unit di Napoli
27 Novembre 15:08 2018 Stampa questo articolo

Volonline annuncia l’apertura di una business unit in Campania, situata nel centro storico di Pozzuoli, a pochi chilometri da Napoli, che avrà il compito di coordinare e gestire tutto il mercato del Sud Italia. Il nuovo hub sarà dotato di un reparto booking e dell’autonomia necessaria per sviluppare prodotto e operazioni commerciali in esclusiva.

I nuovi uffici, già operativi, si affiancano alle due sedi di Milano e sono stati affidati alla guida di Michele Guardascione, manager noto nel settore come titolare dell’agenzia di viaggi Lastminutestore di Bacoli.

Guardascione coordina un team composto da cinque risorse: 3 addetti al booking e 2 area manager. Nello specifico, il reparto operativo è affidato a Max Marino e Giovanni Romano, coadiuvati da Agostino Carandente. Sul fronte commerciale, il mercato della Campania è stato assegnato a Marco Terlizzi per il prodotto classico Volonline e a Valerio Testa per il prodotto Volonclick.

«Ritengo che la Campania offra ottime potenzialità di crescita – ha dichiarato Luigi Deli, presidente Volonline – e da tempo pianificavamo un’espansione strutturata. In Michele Guardascione abbiamo trovato le competenze, la disponibilità, la tenacia e la motivazione imprenditoriale necessarie affinché questa nostra nuova avventura si possa rivelare un successo. Michele e il suo staff lavoreranno in stretta collaborazione con Milano, ma avranno la possibilità di sviluppare prodotti in esclusiva per il mercato locale, anche e soprattutto attraverso l’utilizzo di collegamenti aerei da Napoli e dagli altri aeroporti del sud. Puntiamo inoltre sull’esperienza di Giovanni Romano, che ci permetterà di realizzare anche al sud quel connubio virtuoso di relazione personale tra booking e agenzia, che da cliente diviene così partner».

Michele Guardascione, responsabile Volonline sud sottolinea che «il prodotto e la forza di Volonline contribuiranno a fare la differenza sul mercato, replicando al sud il grande successo ottenuto da questo modello al nord. Siamo già al lavoro per strutturare una rete di imprenditori orientati alla condivisione dei propri asset competitivi, per sfruttare nel modo più efficace e redditizio le potenzialità offerte dal mercato locale».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore