Voli green, Lufthansa lancia la piattaforma Compensaid

Voli green, Lufthansa lancia la piattaforma Compensaid
23 agosto 07:58 2019 Stampa questo articolo

Svolta verde per Lufthansa Innovation Hub che lancia la piattaforma di sostenibilità Compensaid e si concentra sui carburanti CO2 neutri per aerei.

Questo tipo di carburante sintetico è, secondo il colosso tedesco, una delle alternative più promettenti per rendere il futuro dell’aviazione neutrale dal punto di vista climatico.

La sua diffusione a livello nazionale è fallita finora a causa della quantità limitata e dei costi elevati. Con il lancio di Compensaid (www.compensaid.de), la nuova piattaforma di sostenibilità, Lufthansa consente ora ai viaggiatori di compensare la loro impronta di carbonio individuale con il cosiddetto Sustainable Aviation Fuel (Saf).

«Con Compensaid forniamo alle persone uno strumento che mostra loro gli effetti climatici dei loro voli. Questo impatto può essere notevolmente ridotto con l’aiuto di tecnologie innovative come il carburante sostenibile», spiega Gleb Tritus, managing director Lufthansa Innovation Hub.

La nuova piattaforma combina un innovativo strumento di tracking per i voli di tutte le compagnie aeree del mondo con una piattaforma di sostenibilità che consente di compensare direttamente le proprie emissioni personali di CO2. I viaggiatori ricevono quindi una valutazione dettagliata di tutta la loro storia di viaggio, che non solo include la distanza, il tempo e le destinazioni, ma mostra anche l’efficienza del rispettivo tipo di aeromobile, il consumo di carburante individuale e le relative emissioni.

I viaggiatori hanno due opzioni per la compensazione di CO2: Per la prima volta possono sostituire i combustibili fossili per l’aviazione con i Saf. La piattaforma calcola il supplemento basato sul mercato rispetto al kerosene fossile.

I viaggiatori disposti a pagare questo supplemento possono utilizzarlo per coprire il proprio consumo individuale di kerosene con il carburante a impatto climatico neutro. Il Gruppo Lufthansa continuerà a pagare la tariffa di base per il kerosene. I Saf acquistati nell’ambito della procedura di compensazione saranno utilizzati sui voli Lufthansa entro un periodo di sei mesi.

In alternativa, i viaggiatori possono anche utilizzare Compensaid per sostenere un progetto di rimboschimento in Nicaragua e quindi ridurre le emissioni di CO2 a lungo termine.

Il primo partner di Compensaid è la fondazione svizzera per la protezione del clima myclimate.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore