Visit Britain, sito “trade oriented” e un fondo da 40 milioni di sterline

Visit Britain, sito “trade oriented” e un fondo da 40 milioni di sterline
04 Marzo 15:09 2019 Stampa questo articolo

Forte attenzione per il trade dalle autorità turistiche britanniche con l’arricchimento del sito B2B Visitbritaintrade.com. Ma il primo significativo passaggio di questo nuovo approccio è la dotazione del fondo Discover England da 40 milioni di sterline, gestito da VisitEngland, l’agenzia di promozione turistica inglese. L’obiettivo è innovare l’offerta incoming con proposte come, ad esempio, tour dei vigneti inglesi, lezioni di canottaggio e visite al patrimonio storico e architettonico, facendo sì che questi programmi vengano prenotati tramite gli operatori del settore turistico e venduti da agenti di viaggi e agenzie online.

La lista di dei prodotti parte del Def – Discover England Fund si trova in un’apposita sezione del nuovo sito. Sempre in quest’area, alla voce Itinerari, dove sono stati inseriti circuiti di particolare appeal, ripartiti per durata e modalità, come i viaggi in treno nel sud-ovest dell’Inghilterra, e ancora il circuito sulle residenze reali e la proposta dei pub con le birre artigianali di Londra. Per dare maggiore assistenza al trade, inoltre, è stato inserito anche un team di riferimento in Italia, oltre a tutti gli aggiornamenti sulla destinazione che includono il calendario dei principali eventi (con anniversari, mostre, attrazioni) e una selezione delle principali fiere. A completamento, un video che può essere mostrato ai clienti delle agenzie di viaggi.

VisitBritain, inoltre, conferma la pubblicazione della Trade Newsletter, rivolta ai professionisti del settore, con notizie, idee, aggiornamenti su prodotti e altri suggerimenti dal negozio online. Sempre nel rinnovato sito sono a disposizione degli adv una lista dei t.o. specializzati, una libreria fotografica gratuita e un negozio online di VisitBritain nel quale sono in vendita i prodotti essenziali per viaggiare in Gran Bretagna, tra cui biglietti per attrazioni turistiche, tour, pass ferroviari e mezzi di trasporto, con sconti per gli addetti ai lavori. Per ricevere il codice sconto, le adv dovranno contattare direttamente la B2B manager Simona Blandi. Anche per quest’anno, infine, è stato confermato il programma di formazione online BritAgent, gratuito e in italiano, che consente di approfondire le conoscenze su argomenti generali e specifici (con moduli tematici).

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore