Vietnam Airlines, nuova policy bagagli sui voli per l’Europa

Vietnam Airlines, nuova policy bagagli sui voli per l’Europa
29 Luglio 11:23 2019 Stampa questo articolo

Vietnam Airlines, compagnia aerea rappresentata in Italia da Mst gsa, ha lanciato una nuova politica sui bagagli e dal 1° agosto inaugura la “Piece Concept Policy” su tutti i voli operati dal vettore tra l’Europa e il Vietnam.

Le nuove disposizioni sostituiscono le regole precedenti basate sul peso in chilogrammi. Chi viaggia in Business class, quindi, potrà portare due colli in cabina (per un totale di 18 Kg, con peso massimo di 10 Kg per il bagaglio più pesante) e due colli in stiva (per un totale di 32 Kg).

Chi ha scelto la Premium Economy ha a disposizione due colli in cabina (per un totale di 18 Kg, con peso massimo di 10 Kg per il bagaglio più pesante) e due colli in stiva (per un totale di 23 Kg).

Chi viaggia in Economy, infine, avrà garantito un collo in cabina (per un totale di 12 Kg, suddivisi tra un bagaglio di peso massimo di 10 Kg e un accessorio di 2 Kg) e un collo in stiva (per un totale di 23 Kg).

Per “festeggiare” la nuova policy bagagli, tutti i viaggiatori in possesso di un biglietto di Economy emesso e riferito a un periodo di viaggio compreso tra il 1° Agosto e il 31 Dicembre 2019, potranno imbarcare gratuitamente in stiva 1 collo aggiuntivo (max 23 kg).

Vietnam Airlines opererà durante tutto l’orario estivo (fino al prossimo 26 ottobre) 26 collegamenti settimanali tra l’Europa alla volta di Hanoi e Ho Chi Minh City, così suddivisi: 10 da Parigi Charles de Gaulle, 10 da Francoforte e 6 da Londra Heathrow.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore