Viaggi di nozze: Best Tours scommette sulle esperienze

Viaggi di nozze: Best Tours scommette sulle esperienze
27 Marzo 15:23 2017 Stampa questo articolo

Best Tours, in occasione della Bmt di Napoli, ha presentato le novità dedicate al prodotto Italia, ma è l’offerta viaggi di nozze, punta di diamante dell’operatore, che raccoglie le maggiori proposte per qualità ed esclusività e punta forte sui percorsi esperienziali.

La prima novità è il rinnovamento del resort di Pollina in Sicilia a conferma dell’ottima collaborazione con Aeroviaggi, che sarà presto affiancato da altre strutture nella stessa regione, ma anche in Sardegna e Puglia, per poi poter essere pubblicate sul nuovo catalogo Mediterraneo 2017.

Parlando invece di estero, è attivissimo il ruolo di Best Tours sul fronte delle Esposizioni Internazionali e Universali: in quest’ambito rientra infatti la promozione di viaggi che include anche l’ingresso all’Expo 2017 di Astana, in Kazakhstan, dal 10 Giugno al 10 Settembre 2017.

Best Tours, inoltre, per il 2017 punta a consolidare la sua presenza nel segmento dei viaggi di nozze. «Prestiamo grande attenzione agli honeymooner, ai quali dedichiamo il catalogo Best Emotion che ogni anno presenta circa 30 proposte ad hoc per viaggi unici nella vita. Il nostro pacchetto di plus gratuiti Best Honeymoon, insieme a un kit di viaggio ulteriormente arricchito, continuerà anche a premiare chi affiderà a Best Tours la propria luna di miele», dichiara Mara Bardellini, direttore vendite dell’operatore.

Visto il grande successo nel 2016, vengono riproposti anche tour esclusivi come i Best Traveller, con partenze a date fisse in alta stagione nelle principali destinazioni del t.o., caratterizzati da contenuti speciali e dall’ormai distintivo numero massimo di partecipanti, che certifica la qualità di questo prodotto. E ancora il Best of New York, presente anche sul nuovo catalogo Stati Uniti e Polinesia Francese 2017-18, che garantisce sempre più un ottimo rapporto qualità-prezzo, grazie anche al soggiorno ora previsto all’hotel Parker Meridien.

«In generale, nello sviluppo del prodotto, il nostro obiettivo è quello di fornire strumenti esclusivi e meno imitabili per combattere la disintermediazione. Un esempio concreto è rappresentato dalle nuove proposte esperienziali a contatto con le realtà locali in Thailandia, dai pacchetti Komodo o dalle crociere Star Clippers in Indonesia, oppure dalla possibilità di prenotare sia per privati che per coppie in Giappone. Un altro esempio è rappresentato dalla linea di prodotto Bsides viaggia oltre la meta, che si arricchisce di nuove proposte tematiche nello Sri Lanka e a Mauritius», commenta Claudio Asborno, direttore Prodotto e Marketing.

«Con le nostre iniziative commerciali perseguiamo l’obiettivo di contribuire a portare più clienti in agenzia. A questo proposito, a breve lanceremo una campagna di digital marketing condotta in collaborazione con le adv e mirata sui loro clienti, mentre in corso di validità, per prenotazioni fino al 14 aprile, c’è Best Target, che prevede sconti fino a 300 euro a pratica», conclude Mara Bardellini.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore