Veratour sbanca sui social: Zanzibar la metà più condivisa

Veratour sbanca sui social: Zanzibar la metà più condivisa
09 Novembre 10:00 2018 Stampa questo articolo

Le vacanze Veratour sono sempre più digital. Nell’ultimo anno, ad esempio, sono oltre 24mila le foto condivise su Instagram usando gli hashtag ufficiali del t.o. romano. Guardando i messaggi in entrata, i commenti e i post su Facebook, invece, solo nel 2017 il numero dei contenuti generati dagli utenti è cresciuto del 33%.

Ma quali sono le mete più condivise? Analizzando i post e valutando le interazioni, al primo posto si colloca Zanzibar, che ha ottenuto la maggiore visibilità in assoluto, seguita da Miami e Cuba rispettivamente al secondo e al terzo posto. Completano la classifica Giamaica, Sardegna, Oman, Fuerteventura, Las Vegas, Kenya e Ibiza.

«Negli ultimi anni – spiega Fabio D’Onorio, responsabile settore VeraStore & Digital Marketing di Veratour – abbiamo lavorato molto per avvicinarci ai nostri ospiti rendendo le nostre pagine social più interattive e creando anche una sezione del sito a loro dedicata. Attraverso myVeratour un cliente si iscrive e ottiene sconti esclusivi, gadget e un legame diretto connoi nonostante poi l’acquisto vada comunque fatto in agenzia di viaggi». 

In particolare, nel 2017 gli utenti che si sono iscritti a myVeratour sono 44mila e nel 2018 dovrebbero superare i 100mila. Bene anche Facebook che conta oltre 320mila fan (tra la pagina ufficiale e quelle specifiche dei resort) e Instagram, con 18mila follower e una crescita del 349% rispetto a 12 mesi fa. 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore