Veratour, a Natale vincono Egitto, Maldive e Zanzibar

Veratour, a Natale vincono Egitto, Maldive e Zanzibar
11 Dicembre 13:22 2018 Stampa questo articolo

Nessun dubbio: nel 2018, sotto l’albero, il regalo più gradito è una vacanza. A dirlo i dati del Centro Studi Veratour, che confermano una crescita nel numero di prenotazioni per viaggi nel periodo tra Natale ed Epifania, oltre che una maggiore propensione alla spesa (in media 1.930 euro a persona compreso volo e trattamento all inclusive) e un ricorso massiccio alla prenotazione anticipata (oltre l’80% del booking).

A prendersi gran parte della scena, rivelandosi vero e proprio “campione d’inverno”, ci pensa l’Egitto, trainato dal Mar Rosso e seguito da Maldive e Zanzibar. Tre destinazioni, queste, che hanno raggiunto subito il sold out migliorando in termini di ricavi rispetto al 2017. 

In particolare Sharm El Sheikh, che raddoppia le presenze nel periodo delle tre settimane di festività. Un risultato straordinario che suggella ulteriormente il ritorno in auge del Paese dei Faraoni, in linea con i segnali positivi degli ultimi due anni. 

Ma non cresce solo l’Egitto, le vacanze invernali del 2018 mostrano risultati eccezionali su tutti i fronti, come sottolinea Stefano Pompili, direttore generale di Veratour: «Era da tempo che non registravamo una risposta così decisa, le tante prenotazioni arrivate con forte anticipo rappresentano un buon segnale per l’economia e ci dice che stiamo lavorando bene. Oltre alle destinazioni già citate, vorrei segnalare l’ottima performance del Veraclub Antigua che inauguriamo quest’anno».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore