Veepee Voyage, obiettivo 350 milioni di fatturato

Veepee Voyage, obiettivo 350 milioni di fatturato
04 Novembre 07:00 2019 Stampa questo articolo

Creata nel 2011, Veepee Voyage – che opera nell’ambito delle flash sales – ha accelerato il suo sviluppo in Europa negli ultimi dodici mesi e ora opera in Francia, Italia (Veepee Viaggi), Germania, Spagna, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo e Svizzera.

Sono oltre cinque all’anno nel solo business dei viaggi i milioni di euro che il Gruppo Veepee investe: un hub tecnologico, gestito da una ventina di esperti, è stato creato a Tel Aviv, oltre ai 220 dipendenti che compongono il team.

Con una previsione di fatturato di 350 milioni di euro entro la fine di quest’anno (+17%), Veepee Voyage è un importante motore di crescita per Veepee.

«Tre milioni di utenti unici al mese solo sul canale dedicato ai viaggi, più di 2 milioni di viaggiatori già conquistati grazie a un’ampia offerta. Il modello di crescita che ha determinato il grande successo di Veepee Voyage in Francia è frutto dell’espansione dell’offerta per i nostri iscritti. Stiamo impiegando tutte le nostre leve digitali, di marketing e tecniche e ci stiamo concentrando su sette altri mercati europei per poter presentare un’offerta in tutti i paesi dove abbiamo già una forte posizione. Il potenziale è significativo, sia in Francia che in Europa, e attiveremo tutte le sinergie possibili», afferma Jean-Baptiste Hoyaux, general manager di Veepee Voyage.

«Con la forza del nostro traffico quotidiano, Veepee è diventato un potente mezzo di vendita, un vero portale a traffico elevato che ci mette al centro dell’interazione tra produttori, tour operator, albergatori e consumatori. Siamo un pure player della distribuzione di viaggi online che collega direttamente i partner con i 45 milioni di iscritti in Europa, tutti con la nostra app a portata di mano. Così i nostri iscritti diventano loro clienti», conclude Jean-Baptiste Hoyaux.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore