Uvet spinge sul network tra roadshow e nuovi affiliati

Uvet spinge sul network tra roadshow e nuovi affiliati
19 febbraio 14:25 2019 Stampa questo articolo

Via la giacca, sì alla felpa brandizzata, «realizzata per trasmettere maggior senso di appartenenza al network», conferma Andrea Gilardi, direttore generale di Uvet Travel System. L’occasione è stata la prima tappa del roadshow Open Your Eyes a Lazise, sul Lago di Garda, che ha visto la partecipazione di circa 120 agenzie di viaggi della rete in rappresentanza di tutto il nord Italia e della Sicilia.

Presenti, inoltre, trenta operatori del settore e gran parte dello staff Uvet, capitanato dal presidente Luca Patanè, protagonista dell’apertura della due giorni veneta, dove ha confermato la centralità del network all’interno del proprio Gruppo, dando alle adv la propria visione del settore, basata su due punti fondamentali: legalità e sostenibilità.

Durante la plenaria del primo appuntamento sono stati presentati tutti gli strumenti messi a disposizione da Uvet Travel System per le agenzie affiliate, comprese le release degli strumenti già presentati al BizTravel Forum di Milano, lo scorso novembre. Tre le classi formative, invece, predisposte per i differenti workshop realizzati: Prodotto e piattaforma dinamica del networkFiscalità nelle agenzie di viaggi; La nuova distribuzione Ndc.

«Il roadshow – dichiara Gilardi – coincide con un periodo importante per la distribuzione turistica organizzata nel nostro Paese. Le reti cosiddette “indipendenti” vogliono dimostrare tutto il valore dei rispettivi progetti e puntano con forza all’aggregazione orizzontale. Il tutto, ponendosi come reale alternativa alla distribuzione che fa capo a progetti di filiera». 

Le prossime tappe saranno quelle di Perugia (23-24 febbraio) e Matera (9-10 marzo), proseguendo sulla stessa direzione: «creare valore per gli affiliati ed essere capaci di accompagnare in termini formativi e di compliance le agenzie in una fase di profonda trasformazione del mercato», aggiunge Gilardi, già soddisfatto per la buona partenza del 2019: «nel solo mese di gennaio abbiamo siglato oltre 20 nuove affiliazioni di agenzie di viaggi. Un risultato, questo, possibile anche grazie al lavoro svolto dal team commerciale, definitivamente completato e che presidia tutta la Penisola con 11 sales consultant a disposizione dei clienti per presentare tutti gli strumenti della rete».

L’investimento complessivo per le tre tappe del roadshow di Uvet Travel System è pari a 150mila euro, «e la sua realizzazione è stata possibile anche grazie alle numerose sponsorizzazioni ricevute prima di tutto da parte dei due principali partner e main sponsor, Msc e Beachcomber, ma anche dagli oltre 30 fornitori di prodotti e servizi turistici che hanno animato i workshop», conclude il direttore generale del network di casa Uvet.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giulia Di Camillo
Giulia Di Camillo

Guarda altri articoli