United Airlines, profitti a quota 3,9 miliardi di dollari

United Airlines, profitti a quota 3,9 miliardi di dollari
27 Gennaio 08:11 2020 Stampa questo articolo

Dopo Delta Air Lines, anche un’altra compagnia americana chiude il 2019 con il segno più. In totale, hanno toccato quota 3,9 miliardi di dollari i profitti prima delle imposte realizzati da United Airlines, che negli ultimi dodici mesi ha anche messo a segno un giro d’affari di 43 miliardi di dollari.

«Ci attendiamo che il margine di crescita del nostro Ebitda sia il più alto rispetto ai nostri competitor», ha commentato il ceo del vettore Oscar Munoz, sottolineando come l’anno appena concluso potrebbe segnare un record nelle performance della compagnia.

Tra le voci di spesa più elevate nel corso del 2019, ha proseguito il manager, ci sono stati 1,65 miliardi di dollari relativi alla distribuzione, con una crescita del 6% anno su anno.

Come si ricorderà, pochi giorni fa la principale rivale americana di United, Delta Air Lines, aveva reso noti i propri risultati finanziari relativi al 2019, anno in cui i profitti hanno toccato quota 1,6 miliardi di dollari. In quell’occasione, il ceo della compagnia Ed Bastian aveva definito l’ultimo anno come “il migliore nella storia di Delta sia dal punto di vista finanziario che per il servizio offerto ai passeggeri”.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore