Un minivan per la West Coast con I viaggi del Delfino

Un minivan per la West Coast con I viaggi del Delfino
27 Giugno 11:24 2017 Stampa questo articolo

I viaggi del Delfino conferma il suo impegno sugli Stati Uniti confortato dai risultati del primo semestre del 2017 (+15% di passeggeri rispetto all’intero scorso anno) e con la presentazione di un prodotto settato per la generazione Millennial.

Il tour operator, infatti, ha stretto un accordo commerciale con Jucy, società neozelandese, per la disponibilità in esclusiva per il mercato italiano di minivan simili a piccoli camper, ma senza servizi igienici, corredati di cucina attrezzata e spazio tenda per dormire sul tetto. Il prodotto è, quindi, particolarmente adatto per il target dei giovani e prevede partenze da San Francisco, Los Angeles e Las Vegas con itinerari self drive.

«Il buon andamento dell’euro sul dollaro e la vasta offerta di compagnie di linea che raggiungono in modo diretto moltissime città statunitensi – rileva la presidente, Ivana Di Stasio – rendono senza dubbio la destinazione molto più competitiva rispetto allo scorso anno. Inoltre, grazie alle nostre vantaggiose quote nette, le agenzie partner sono in grado di ottenere maggiori margini di fatturato».

L’operatore, inoltre, prevede molteplici attività da inserire nelle proposte di itienrari, come le passeggiate in bici lungo le spiagge di Los Angeles, a cavallo nei parchi nazionali o la visita dell’Antelope Canyon, il più fotografato canyon di arenaria nel nord dell’Arizona.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore