Un italiano alla guida di Vueling: Marco Sansavini è il nuovo ceo

by Redazione | 10 Settembre 2020 10:34

Vueling ha annunciato ufficialmente l’arrivo di Marco Sansavini come nuovo ceo della compagnia. il manager è entrato in Vueling dopo un’esperienza di oltre 25 anni nel settore dell’aviazione e dopo aver ricoperto, a partire dal 2012, il ruolo di direttore commerciale di Iberia e altri incarichi all’interno del maggiore vettore spagnolo. E’ proprio al suo operato, si legge in una nota,  che si deve parte del processo di modernizzazione e trasformazione globale dell’azienda.

La missione del nuovo ceo è continuare a sviluppare le iniziative che Vueling ha messo in campo quest’anno per affrontare le attuali sfide del settore dei viaggi, attraverso la rigorosa implementazione di tutte le procedure di igiene e sicurezza sanitaria, con l’obiettivo di continuare a rafforzare il ruolo del vettore come compagnia aerea leader nella customer experience.

L’arrivo di Marco Sansavini rientra nei cambiamenti annunciati dal Gruppo Iag nel gennaio 2020. Con l’annuncio del ritiro di Willie Walsh come ceo di Iag, il Gruppo ha scelto Luis Gallego, precedentemente ceo di Iberia, come suo sostituto. Javier Sanchez-Prieto, ceo di Vueling dal 2016 al 2020, diventa invece adesso ceo di Iberia.

Con una laurea in Economia presso l’Università di Bologna e un Master in Business Administration presso l’IMD (Losanna), Sansavini vanta una lunga carriera internazionale nel settore aviation, iniziata in Italia e che lo ha portato in diverse città europee come Milano, Roma, Zurigo, Amsterdam, Parigi, Madrid e ora Barcellona.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/un-italiano-alla-guida-di-vueling-marco-sansavini-e-il-nuovo-ceo/