Uber fuorilegge: lo stop dei giudici

by Andrea Lovelock | 10 Aprile 2017 13:33

Fra meno di dieci giorni Uber potrebbe bloccare la sua attività in Italia a seguito di una sentenza del Tribunale di Roma. L’azienda che gestisce autonoleggio con conducente tramite la celebre app che permette il contatto diretto con i clienti eserciterebbe – secondo i giudici – una concorrenza sleale nei confronti dei taxi. Il Tribunale ha, infatti, inibito l’uso dell’applicazione su tutto il territorio nazionale.

L’ordinanza del giudice giunge a seguito della causa intentata da dieci organizzazioni di tassisti e concede a Uber dieci giorni di tempo per adeguarsi. Secondo quanto riportato dai quotidiani economici, i legali dell’azienda dovrebbero presentare a breve la richiesta di una sospensiva dell’ordinanza per muovere una controffensiva legale.

Se questa sospensiva non dovesse venire accolta, entro il 15 aprile la app di Uber sarà definitivamente inibita sul territorio italiano.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/uber-fuorilegge-lo-stop-dei-giudici/