Turismo e ristorazione, ecco le regioni italiane con più offerte di lavoro

30 luglio 12:19 2018 Stampa questo articolo

Anche nel primo semestre del 2018 il turismo e la ristorazione risultano i due settori trainanti nelle opportunità occupazionali: infatti secondo i recenti dati forniti da InfoJobs, piattaforma in Italia per la ricerca di lavoro online, nei mesi di maggio e giugno le posizioni aperte per questo tipo di occupazioni sono cresciute del +25% rispetto ai mesi precedenti.

Tra le professioni più ricercate spiccano le tre figure chiave della ristorazione come camerieri, richiesti principalmente nelle regioni Lazio e Toscana, cuochi in Lombardia ed Emilia-Romagna e baristi in Emilia-Romagna e Veneto, che scavalcano gli animatori turistici e i bagnini, figure più richieste nell’estate 2017.

Il 65% delle offerte di lavoro per l’estate 2018 si concentra nelle regioni della Lombardia (37,4%), dell’Emilia Romagna (14,2%) e del Lazio (13,3%), seguite da Veneto (10,2%), Toscana (6,9%) e Piemonte (6%).

In particolare nel Lazio la crescita di richieste nei mesi di maggio e giugno 2018 è aumentata di quasi l’80% rispetto ai mesi precedenti, ma non sono da meno il Piemonte, dove le offerte sono cresciute del 53,3%, seguito dal Friuli Venezia Giulia (+47,5%), da Emilia Romagna (+46,5%) e Marche (+46,3%).

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore