Turchia, niente fila in biglietteria con la Museum Pass Card

Turchia, niente fila in biglietteria con la Museum Pass Card
05 agosto 07:00 2019 Stampa questo articolo

Museum Pass CardPer gli appassionati di turismo culturale, novità sul fronte della Museum Pass Card, che permette di entrare nei musei statali della Turchia senza far code alle biglietterie e risparmiando sul costo dell’acquisto singolo di ciascun ingresso.

La Card permette di accedere una sola volta in ognuno dei musei del circuito e la validazione inizia dalla prima entrata in un museo (fa fede l’orario stampato nella convalida dei tornelli). Può essere acquistata nelle biglietterie dei musei del circuito e presso alcuni hotel autorizzati.

Dal 15 luglio, la Museum Pass Turkey Card ha una validità di 15 giorni per un costo di 59 euro e consente ai turisti di visitare oltre 300 musei e siti archeologici gestiti dal ministero della Cultura e del Turismo della Repubblica di Turchia. La Card offre uno sconto del 10% sugli acquisti nei musei e nei caffè dei musei stessi e nei siti archeologici.

Per quanti sono diretti a Istanbul, la Museum Pass İstanbul ha una validità di 5 giorni a un costo di 35 euro e si possono visitare alcuni dei più importanti musei della città e numerosi capolavori, come il museo di Ayasofya (Santa Sofia), i musei archeologici di İstanbul, il museo di San Salvatore in Chora, il museo del Mosaico di Istanbul, il museo della Fortezza (che comprende le fortezze di Rumeli, Yedikule e Anadolu), il museo delle Arti turche e islamiche, il museo del Palazzo del Topkapı e gli Appartamenti dell’Harem (si ricorda che sono due biglietti separati), il museo di Sant’Irene.

Chi si reca invece in Cappadocia troverà la Museum Pass Cappadocia Card, grazie a cui è possibile visitare oltre dieci musei e siti archeologici a Nevşehir e ha una validità di tre giorni al costo di 20 euro. Offre uno sconto del 10% sugli acquisti nei musei e nei caffè dei musei e nei siti archeologici.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore