Trenitalia, mille giovani assunti entro fine anno

Trenitalia, mille giovani assunti entro fine anno
19 marzo 15:31 2019 Stampa questo articolo

Mille nuovi giovani in Trenitalia entro fine anno: è l’obiettivo dell’accordo siglato tra la controllata di Fs Italiane e Fit Cisl.

«L’accordo porterà entro l’anno corrente mille nuove assunzioni di giovani nei settori del personale mobile, della manutenzione dei rotabili e del commerciale», ha dichiarato Salvatore Pellecchia, segretario generale di Fit Cisl.

Contestualmente, poi, si dà attenzione «al ricambio generazionale per circa 600 lavoratori dell’esercizio ferroviario – ha aggiunto Gaetano Riccio, coordinatore nazionale di Fit Cisl per la mobilità ferroviaria – E si avvia il fondo di sostegno al reddito per altri 350 lavoratori del settore uffici. Siamo riusciti, dopo un confronto che è durato più di tre mesi, a definire un accordo che crea posti di lavoro in settori strategici del trasporto ferroviario e, al tempo stesso, abbiamo permesso di andare in pensione a chi svolge lavori particolarmente gravosi sui treni e nelle stazioni».

«Inoltre – ha concluso Pellecchia – abbiamo ottenuto importanti garanzie anche per il mantenimento dei livelli occupazionali nel settore degli appalti ferroviari, collegati alla riorganizzazione che sta avvenendo sulla linea adriatica».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore