Trenitalia, Lo Piano: «Digital e sicurezza, così gestiamo l’emergenza»

Trenitalia, Lo Piano: «Digital e sicurezza, così gestiamo l’emergenza»
02 Ottobre 10:38 2020 Stampa questo articolo

Anche Trenitalia fa un bilancio del suo operato in un’estate insolita che ha visto l’azienda in prima linea per la ripartenza del turismo. E lo fa attraverso le parole del responsabile vendite, Serafino Lo Piano, ospite di Media Radio Hotel.

Digitalizzazione, formazione e sicurezza. Sono i tre concetti su cui ha fatto leva la società per la ripartenza del turismo del Paese, in particolare per il turismo italiano.

«Abbiamo lavorato molto sulla sicurezza, con la distribuzione di gel e mascherine a bordo, e sulla formazione, che per noi è quella aziendale, interna: formare i nostri partner, le agenzie di viaggi. Durante il lockdown, tramite i webinar, abbiamo sentito più di 5mila agenzie», afferma Lo Piano.

Il riscontro con le agenzie ha permesso a Trenitalia di rimodulare l’offerta in base alle esigenze dei passeggeri e questo ha portato all’introduzione dei collegamenti estivi da Torino-Milano per Reggio Calabria, riscuotendo un notevole riscontro da parte dei viaggiatori.

«Abbiamo ascoltato clienti e partner per essere più flessibili e rivedere l’offerta. Nello stesso tempo, abbiamo digitalizzato per essere pronti con prodotti nuovi. Abbiamo lanciato una nuova app per il business travel», continua Lo Piano.

“L’approccio di Trenitalia” nei confronti della ripartenza ha portato risultati positivi anche in termini di numeri. «Il collegamento Milano-Rimini ha avuto gli stessi clienti del 2019, nonostante la situazione. Mentre, nel Cilento, addirittura abbiamo registrato più passeggeri dello scorso anno».

Oltre a gestire un’emergenza, Trenitalia ha avuto una visione a lungo termine. «Lavoriamo per sostenere diverse modalità di viaggio e di turismo. E lo facciamo partendo dal sito Trenitalia.com, che è il primo sito di viaggi del Paese. Bisogna “sfruttarlo” per incuriosire il cliente e portarlo verso altre forme di turismo», conclude il manager. 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Antonella Caporaso
Antonella Caporaso

Guarda altri articoli