Travizory, l’app delle Seychelles è un canale di accesso globale per i turisti

by Andrea Lovelock | 30 Settembre 2020 12:31

Si chiama Travizory ed è la piattaforma che consentirà ai turisti di ottenere l’autorizzazione necessaria per viaggiare e soggiornare alle Seychelles. Presentato ai mercati esteri in questi giorni dal Seychelles Tourism Board, il nuovo strumento tecnologico è un unico sistema informativo in grado di fornire ai turisti  tutte le informazioni utili per il Paese, e consente alle autorità locali di eseguire procedure rapide di controllo ed elimina così i passaggi burocratici finora in vigore nelle fasi del check-in per le compagnie aeree operanti nel paese.

Travizory sostituisce il sistema in vigore fino ad oggi che richiedeva la compilazione di moduli e l’invio con posta elettronica.

«In pochi passaggi – ha spiegato Monette Rose, responsabile dell’Stb in Italia – il viaggiatore potrà fare domanda di viaggio e quindi di ingresso nel nostro paese, direttamente dal proprio cellulare, tramite apposita App Android o Ios, oppure sul nostro sito web con una procedura che richiede appena 5 minuti. I viaggiatori riceveranno una risposta sulla loro idoneità a viaggiare nel Paese, attraverso un apposito codice a barra, disponibile anche sottoforma di pass che dovrà essere presentato al check in al momento dell’imbarco».

È chiaro che senza questa autorizzazione sanitaria non si potrà sbarcare nell’isola ed è consigliabile fare la richiesta alcuni  giorni prima della partenza. L’Health Travel Authorization (Hta) dovrà essere richiesta singolarmente e per i viaggiatori under18 il tutore legale sarà il genitore o un adulto accompagnatore autorizzato e responsabile anche della compilazione della domanda online o via cellulare. Ultimate le operazioni e ricevuta l’autorizzazione il viaggiatore riceverà via email l’addebito di una commissione di 45 euro per ciascuna applicazione andata a buon fine.

La domanda d’ingresso approvata con il rilascio dell’Hta, dovrà essere scaricata e salvata dal viaggiatore nella app Hta: ed è questa schermata che dovrà essere mostrata ai punti di partenza per le Seychelles. Il viaggiatore dovrà essere in possesso di un test Pcr negativo poco prima della partenza. Sul sito dell’Stb è disponibile un link per prendere visione della lista di Paesi esteri da dove è possibile partire e raggiungere le Seychelles che proprio il 27 agosto scorso ha festeggiato il 250° anniversario della nascita dello Stato sovrano.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/travizory-lapp-delle-seychelles-e-un-canale-di-accesso-globale-per-i-turisti/