Travelport-United, accordo per la distribuzione tramite Ndc

Travelport-United, accordo per la distribuzione tramite Ndc
28 Febbraio 14:09 2019 Stampa questo articolo

Travelport ha annunciato che prolungherà fino al 2021 il rapporto già esistente con United Airlines con un accordo pluriennale che include  la distribuzione di contenuti tramite il nuovo standard Ndc di Iata.

United già si avvantaggia della soluzione di merchandising Rich Content and Branding di Travelport. Ora, entrambe le compagnie continueranno a lavorare insieme per rafforzare l’offerta di prodotti di United, compresi i servizi ancillari e le famiglie tariffarie, per le agenzie e le aziende tramite lo standard Atpco e le piattaforme Api di Travelport, incluso quindi Ndc.

«Sono felice di annunciare che la nostra partnership con United è stata estesa. United ha visto il grande successo ottenuto grazie a Rich Content and Branding e alla sua portata globale – ha commentato Damian Hickey, global Head of Air Travel Partners di Travelport – Siamo pronti a supportare la crescita della compagnia aerea, la sua dedizione nel fornire esperienze sempre migliori ad agenzie e viaggiatori di tutto il mondo e soluzioni Ndc avveniristiche».

«Anche se i volumi di prenotazioni dirette tramite il nostro sito web vincitore di premi e la nostra app per smartphone continuano a crescere, vogliamo che i nostri contenuti siano disponibili su tutti i canali e collaborare con Travelport ci aiuta a farlo – ha detto Dave Bartels, vicepresident of pricing and revenue management per United Airlines – United è entusiasta di lavorare con Travelport per le nostre iniziative Ndc al fine di fornire contenuti personalizzati ai nostri clienti tramite il network di abbonati di Travelport, e che permetterà di creare esperienze differenti a seconda dei bisogni del viaggiatore».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore