Travelport e Qantas, patto di ferro sulle prenotazioni via Ndc

by Redazione | 26 Agosto 2019 7:49

Grazie a Travelport e Qantas, la nuova era delle prenotazioni via Ndc è partita anche in Australia. Attraverso Travelport Smartpoint, la società inglese ha infatti incominciato a gestire in un ambiente di test live le prenotazioni del vettore utilizzando lo standard lanciato da Iata, in attesa che la stessa compagnia introduca entro la fine del 2019 una propria piattaforma (Qantas Distribution Platform).

Nel dettaglio, la connessione Ndc fra Travelport e Qantas permette la prenotazione dal vivo di contenuti da parte di selezionate agenzie partner che fanno parte del programma di test, tra cui Atpi Corporate Travel, Globetrotter e Travel Beyond.

«Qantas condivide la nostra visione su Ndc, lo standard ha il potenziale per perfezionare l’esperienza di viaggio i loro clienti offrendo opzioni personalizzate e differenziate e un’esperienza di prenotazione senza intoppi», ha commentato Scott Barber, managing director Australia and New Zealand di Travelport.

Dopo essere stato il primo gds a fare una prenotazione Ndc dal vivo nell’ottobre 2018, Travelport è attualmente connessa ai contenuti New Distribution Capability di cinque compagnie europee, oltre ad offrire la soluzione Rich Content and Branding, attualmente utilizzata da oltre 270 vettori, che al momento distribuisce oltre 340 servizi ancillari per 90 vettori.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/travelport-e-qantas-patto-di-ferro-sulle-prenotazioni-via-ndc/