Trapani, dal 1° novembre partono le rotte in continuità territoriale

Trapani, dal 1° novembre partono le rotte in continuità territoriale
29 Ottobre 13:56 2020 Stampa questo articolo

Sono già in vendita le tratte in continuità territoriale, operative dal 1 novembre, dall’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani Birgi. Le due compagnie aeree aggiudicatarie dei bandi, Albastar e Tayaranjet, opereranno voli per Brindisi, Napoli, Parma e per Perugia, Trieste, Ancona.

«Nonostante il periodo non sia il migliore, Trapani Birgi continua a marciare per il suo sviluppo. Sei voli in continuità territoriale, più quello già esistente da e per Pantelleria, portano a 13 il numero totale di rotte che ampliano la nostra offerta per la Winter 2020/2021, a fronte di 4 nello stesso periodo dello scorso anno», sottolinea il presidente di Airgest, Salvatore Ombra.

I voli in continuità da Trapani (per Perugia, Trieste e Ancona) operati da Tayaranjet partiranno domenica 1 novembre con il seguente schedule: Trapani-Ancona e viceversa, ogni lunedì e giovedì; Trapani-Trieste e viceversa, ogni venerdì e domenica; Trapani-Perugia e viceversa, ogni martedì e sabato.

Stessa data di operatività, 1 novembre, anche per i voli operati da Albastar per Brindisi, Napoli e Parma, che si aggiungono alla programmazione di linea che il vettore ha già in partenza da Trapani Birgi (per Roma, Milano Malpensa e Cuneo). I collegamenti saranno effettuati con i seguenti operativi: Trapani-Brindisi, ogni martedì e sabato, a partire dal 3 novembre; Trapani-Napoli e viceversa, ogni martedì, a partire dal 3 novembre; Trapani-Parma e viceversa, ogni venerdì e domenica, a partire dal 6 di novembre.

Le tariffe residenti, correlate alla continuità territoriale, di tutte e sei le rotte sono totalmente rimborsabili. Esse includono un bagaglio in stiva fino a 27 chilogrammi, un bagaglio a mano di 7 chilogrammi e un articolo aggiuntivo di piccole dimensioni come borsa da donna/zainetto. Permettono il cambio nome e data senza penali e il check-in gratuito fino a 25 ore prima della partenza del volo o in alternativa in aeroporto fino a 45 minuti prima della partenza. Un’ulteriore riduzione del 10% sulle tariffe è applicabile per gli studenti universitari, i bambini al di sotto di 12 anni, gli anziani e gli invalidi. Su tutti i voli è offerto gratuitamente un servizio snack per tutti i passeggeri.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore