Thomas Cook torna a volare su Marsa Alam

Thomas Cook torna a volare su Marsa Alam
23 ottobre 12:37 2017 Stampa questo articolo

Thomas Cook è tornato a volare su Marsa Alam. Il vettore britannico aveva sospeso i collegamenti con l’aeroporto egiziano nel 2008, facendo trascorrere quindi nove anni prima di riprendere a operare sulla destinazione, molto richiesta dai turisti Uk.

La compagnia aerea – i clienti sono stati avvisati tramite una comunicazione sul sito ufficiale – opererà, per la stagione invernale, due voli a settimana: da Birmingham ogni lunedì con partenza alle 9 e arrivo a Marsa Alam alle 16.35, e da Londra Gatwick di giovedì con decollo fissato alle 8.10 e atterraggio a Marsa Alam previsto alle 15.40.

Sempre sul Mar Rosso, Thomas Cook ha aumentato a 11 il numero di voli a settimana, anziché 9, verso Hurghada.

Questa notizia fa seguito all’annuncio, nel corso di Ttg Incontri, dei nuovi voli diretti di Cairo Air, compagnia del Gruppo Egypt Air, che dal 29 ottobre collegherà ogni domenica Milano Malpensa con Sharm-el-Sheikh e dal 3 dicembre anche con Marsa Alam.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giulia Di Camillo
Giulia Di Camillo

Guarda altri articoli