The Land of Venice, nasce il nuovo payoff della Regione Veneto

The Land of Venice, nasce il nuovo payoff della Regione Veneto
16 febbraio 12:08 2018 Stampa questo articolo

È “Veneto – The Land of Venice” il nuovo marchio di promozione territoriale della Regione Veneto che sostituisce il vecchio payoff “Tra la terra e il cielo”. Forte del suo primato di prima regione turistica d’Italia (le stime parlano per il 2017 di un aumento ulteriore del 5.1% di arrivi e del 3.8% delle presenze), il Veneto ha voluto far diventare il nome di Venezia un vero e proprio «marchio per la promozione economica di un territorio», come detto da Magda Antonioli, coordinatrice del Master in Turismo della Sda Bocconi, durante la presentazione del logo.

«Spesso le soluzioni più efficaci sono le più semplici – ha aggiunto il residente della regione Luca Zaia – e noi oggi ci dotiamo di uno strumento di marketing che, richiamando con quattro parole il nostro brand di punta, rappresentato da una delle città più famose del mondo, Venezia, individua l’intero territorio regionale partendo dalla sua capitale. I turisti di tutto il mondo che sbarcano in laguna quasi mai associano Venezia alla sua regione: il nostro obiettivo è proprio questo».

Con il nuovo payoff, Venezia diventa un brand di destinazione, un marchio forte, associato alla meta e punto di partenza per nuove attività di marketing, oltre a porsi, per usare le parole dell’assessore al Turismo della regione Federico Caner, «come elemento d’inclusività dell’intera proposta turistica veneta». Nelle intenzioni dei suoi ideatori, il nuovo brand diventerà anche uno strumento essenziale per essere presenti sulle piattaforme digitali e intercettare tutte le forme di turismo alternativo che si stanno sviluppando.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli