Thailandia, aumentano i voli dall’Italia

Thailandia, aumentano i voli dall’Italia
30 Maggio 11:00 2018 Stampa questo articolo

Durante la prossima estate sarà sempre più facile raggiungere la Thailandia dall’Italia. E grossi meriti vanno a Thai Airways, la compagnia di bandiera del Paese asiatico, che dallo scorso 3 gennaio ha aumentato i voli settimanali da Milano Malpensa a Bangkok da 4 a 5: quest’annuncio conferma che per il vettore si tratta di un periodo molto positivo riguardo le rotte sull’Italia, che registrano un load factor medio tra l’85% e il 98%; Thai Airways è, inoltre, in attesa di un incremento definitivo dei voli anche su Roma Fiumicino, non appena saranno disponibili nella flotta i nuovi A350 già acquistati.

In parallelo all’aumento delle frequenze su Roma e Milano, Thai Airways propone poi ulteriori opportunità al mercato italiano: i no stop Francoforte-Phuket che, grazie agli avvicinamenti garantiti dai vettori partner da diversi aeroporti italiani, offrono ai passeggeri ulteriori soluzioni per raggiungere il Paese del Sorriso. Più frequenze anche da parte di Qatar Airways, che non solo ha potenziato i voli da Roma e Milano per Doha, ma dal suo hub ha aperto anche due nuove rotte per Chiang Mai e Pattaya, quest’ultima servita quattro volte alla settimana con un 787-8. E dal 25 marzo i collegamenti per Bangkok sono arrivati a sei alla settimana.

Dal 9 settembre sarà la volta di Air Italy a collegare lo Stivale con la Thailandia. La Milano Malpensa-Bangkok sarà effettuata 4 volte alla settimana (lunedì, mercoledì, venerdì e domenica), con un tempo totale di volo di circa undici ore e 30 minuti.

Ma per raggiungere il Paese asiatico non mancano neppure i voli a basso costo. A cominciare da Norwegian, che in attesa di aumentare le frequenze complessive tra Europa e Thailandia il prossimo inverno, quest’estate vola alla volta di Bangkok da Copenhagen, Oslo, Stoccolma Arlanda e Londra Gatwick. Decolla, invece, il prossimo 15 giugno, il volo long haul operato da un altro vettore a basso costo, quello di Eurowings, che collegherà la città di Monaco di Baviera con Bangkok due volte a settimana, il sabato e il lunedì.

Per quanto riguarda i collegamenti domestici e con l’Indocina, per la prossima estate Bangkok Airways ha programmato di espandere il proprio network verso Laos e Vietnam. Dal 25 marzo sono così diventati due i voli quotidiani tra Bangkok e Vientiane, mentre la Chiang Mai-Hanoi, durante la summer, diventa giornaliera.

L'Autore