Th Resorts, Simei: «Montagna, apriamo tutte le strutture»

Th Resorts, Simei: «Montagna, apriamo tutte le strutture»
21 Ottobre 13:42 2020 Stampa questo articolo

Obiettivo montagna. Dopo un’estate andata “abbastanza bene, nonostante la possibilità di riempire le strutture solo al 60% della capacità per rispettare i protocolli”, per Th Resort adesso arriva il momento di guardare all’inverno e al prodotto in cui, da sempre, l’operatore padovano si posiziona come leader di mercato.

«Apriremo entro dicembre tutte e nove le nostre strutture», annuncia il direttore commerciale e marketing Stefano Simei, sottolineando come le prenotazioni vere e proprie arriveranno molto più sotto data rispetto agli altri anni. «Riteniamo che si possa fare una vacanza sicura anche sulla neve. Del resto, gli ospiti sono fuori tutto il giorno. Per questo stiamo lavorando sui servizi da metà pomeriggio: dall’accesso alle spa, alle piscine, dai ristoranti ai teatri, allungheremo gli orari».

È partito inoltre il ri-studio dell’animazione, rilanciando anche la figura del Mountain coach. Per l’estate 2021 poi, la macchina di Th non si ferma e prevede l’apertura di 2-3 nuove strutture, con focus su Mare Italia e montagna.

Tutti confermati, infine, nonostante la battuta d’arresto del Covid-19 gli altri progetti: dalla Scuola di Ospitalità e formazione (« Stiamo andando avanti, ma non si tratta di un circolo chiuso. Siamo aperti anche alla collaborazione con altre aziende»), al progetto del Lido di Venezia, in collaborazione con Club Med e Cdp.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli