Terrazza Martini accoglie i buyer esteri di Bit con Hubsolute

Terrazza Martini accoglie i buyer esteri di Bit con Hubsolute
31 Gennaio 12:57 2019 Stampa questo articolo

Ospiti di Bit, in programma a Milano dal 10 al 12 febbraio, e di Terrazza Martini insieme a Hubsolute, ben 150 aziende e operatori incoming si danno appuntamento per il giorno di apertura della fiera in occasione di un evento di warm up, prima dell’avvio degli incontri B2B.

Terrazza Martini, che ha da poco lanciato i suoi prodotti turistici esperienziali come Martini Cocktail Experience e Martini Observatory Experience accoglierà, infatti, i buyer esteri e i tour operator incoming che partecipano a Bit 2019: un’occasione per il turismo internazionale di conoscere la location italiana che ha dato il via al rito di incontrarsi sui rooftop e che l’agenzia di sales, marketing e pr svizzera Hubsolute sta posizionando nel mercato del turismo.

«Il turismo è un asset strategico sia per gli enti pubblici e sia per i privati che lavorano nelle principali destinazioni turistiche – spiega Marco Budano, Martini brand homes manager – Milano, in particolare, è nota nel mondo per settori come la moda dove il made in Italy rappresenta un valore aggiunto anche a livello sociale. Per questi motivi siamo onorati di ospitare operatori internazionali a Terrazza Martini, luogo simbolico e iconico, in partnership con la Borsa Internazionale del Turismo».

«L’evento, che vedrà riuniti buyer da tutto il mondo in una delle location più iconiche d’Italia, è l’occasione di esprimere e mettere a disposizione quella che è l’essenza della mission di Hubsolute, ovvero favorire l’incontro tra i propri clienti corporate e l’industry del travel trade mondiale. Ci rende particolarmente orgogliosi averlo reso possibile al fianco di aziende simbolo di eccellenza, quali Fiera Milano e Martini & Rossi», aggiunge Mauro Acquati, director business development di Hubsolute.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore