Terme e benessere, al via a Fiuggi l’Accelerathon per startup

Terme e benessere, al via a Fiuggi l’Accelerathon per startup
20 Novembre 15:47 2017 Stampa questo articolo

Durerà due giorni, dal 21 al 22 novembre, e sarà di scena a Fiuggi. Si tratta del quarto Accelerathon nazionale per startup – previsto dal programma FactorYimpresaTurismo promosso dal Mibact e realizzato da Invitalia – che dopo i borghi, i cammini, la montagna e il mare, metterà al centro il settore delle terme e del benessere, con gli aspiranti imprenditori che si sfideranno a colpi di progetti per cercare di porre solide basi in grado di generare dei business innovativi.

Saranno venti le startup nazionali, mentre otto saranno le aggregazioni di imprese: tutte selezionate da Invitalia, con l’obiettivo di elaborare la propria idea con l’aiuto di mentor e tutor presenti per tutto il tempo della sfida. A premiare le migliori sei startup con 10mila euro ciascuna per realizzare il progetto, ci penserà poi una giuria di esperti. Stesso discorso per le quattro migliori aggregazioni di imprese innovative, per le quali però è stato stanziato un riconoscimento da 15mila euro.

Ad anticipare il match tra imprese emergenti, il workshop (alle 10.30 di martedì 21 novembre) Fare impresa nel turismo: gli incentivi per la filiera turistico culturale previsto all’Hotel Silva Splendid di Fiuggi.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore