Tamburi, nella lettera agli azionisti “spicca” Alpitour

Tamburi, nella lettera agli azionisti “spicca” Alpitour
07 agosto 07:00 2019 Stampa questo articolo

Un inizio d’anno partito bene, grazie anche alle performance del Gruppo Alpitour. In una lettera inviata agli azionisti “prima delle vacanze estive”, il presidente e amministratore delegato di Tip Giovanni Tamburi lo dice chiaramente: «Tra le società non quotate spicca Alpitour», che non solo ha continuato la crescita in termini di redditività, ma ha proseguito anche il suo percorso di espansione.

Nuovi asset, quelli del Gruppo torinese, che l’uomo d’affari ha tenuto ad elencare: «Due prestigiosi hotel 5 stelle a Taormina, la gestione di un importante hotel nel nord della Sardegna, dopo l’acquisizione del gruppo Eden Viaggi, il completamento degli acquisti dei Boeing 787 e il buon successo nel subentro nella gestione del Tanka Village, finalizzati lo scorso anno».

Nella lettera, il finanziere che con la sua Tip Tamburi Investments Partner Spa e la partecipata Asset Italia 1 Srl controlla il 70% di Alpitour Spa, fa anche riferimento al fatto che nei primi sette mesi dell’anno, Tip ha portato a termine molte più operazioni di quanto fatto nel passato, e questo nonostante l’andamento del titolo abbia oggi una quotazione molto vicina a quella di inizio anno.

In ogni caso, si legge ancora nella missiva, “ad oggi la performance di medio termine di Tip resta ottima e si conferma la migliore – a livello non soltanto italiano, ma europeo – tra le holding di investimento paragonabili quotate in borsa nel continente”.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli