Torna in HomePage

Tag "Uzbekistan Airways"

Uzbekistan, nel 2021 aumentano i collegamenti dall’Italia

21 Gennaio 2020

Cresce l’attenzione sull’Uzbekistan, destinazione che piace sempre di più agli italiani e agli europei, complice la decisione di abolire il visto turistico (non più richiesto da un anno) e la

Continua

Uzbekistan, niente più visto turistico per gli italiani

7 Gennaio 2019

Gs Air, agente generale di Uzbekistan Airways in Italia comunica che a partire dal 1° febbraio 2019 sarà finalmente abolito il visto per entrare in Uzbekistan per i cittadini italiani

Continua

Uzbekistan, è attiva la nuova procedura di visto elettronico

6 Agosto 2018

Visto elettronico pienamente attivo, ingresso senza visto consentito per cittadini italiani minori di 16 anni e per viaggiatori in transito in Uzbekistan per un massimo di 5 giorni. A comunicarlo è

Continua

Uzbekistan, attiva la nuova procedura di visto elettronico

2 Agosto 2018

Nuovo processo per l’ottenimento del visto elettronico attivo per l’Uzbekistan. La comunicazione arriva da Gs Air, agente generale di Uzbekistan Airways, che annuncia anche i punti salienti dell’operazione: il visto –

Continua

Uzbekistan Airways, poker di voli da Roma Fiumicino

29 Marzo 2018

Diventano quattro i voli di Uzbekistan Airways da Roma Fiumicino. Un poker di collegamenti raggiunto con il decollo, previsto ogni martedì, del nuovo volo per Urgench, capitale della regione Xorazm, che si aggiunge a

Continua

Gs Air rinnova l’accordo con Uzbekistan Airways per l’Italia

6 Dicembre 2017

Accordo di rappresentanza in Italia rinnovato tra Uzbekistan Airways e Gs Air, con il general sales agent che consolida quindi il suo ruolo di rappresentante del vettore uzbeko sul territorio italiano ormai attivo da vent’anni.

Continua

Uzbekistan Airways rivoluziona le tariffe dedicate ai gruppi

17 Novembre 2017

Novità tariffaria per Uzbekistan Airways nel 2018. La compagnia aerea ha infatti introdotto una nuova struttura per quanto riguarda le tariffe dedicata ai gruppi, con tagli che arrivano a circa

Continua