Torna in HomePage

Tag "SiteMinder"

SiteMinder taglia il traguardo dei 100 milioni di fatturato

17 maggio 2019

Cento milioni di dollari di fatturato globale per SiteMinder, la piattaforma di acquisizione ospiti del settore alberghiero. Un traguardo importante per la società australiana, che intende dare un’ulteriore spinta alla propria strategia di

Continua

Hotel, crollo delle prenotazioni dirette in Italia: l’analisi di Siteminder

3 maggio 2019

Calano le prenotazioni dirette per gli hotel in Italia. A dirlo è SiteMinder, che ha condotto un’analisi in cui si evidenzia un aumento delle vendite alberghiere online nel 2019 – sostenuto dalla

Continua

Ora Ryanair vende le esperienze targate TripAdvisor

29 aprile 2019

Anche Ryanair si lancia nel mercato dell’esperienze grazie all’accordo con TripAdvisor. L’accordo prevede l’integrazione di nuove attività proposte dal portale sul sito Tickets di Ryanair, dove già la compagnia aerea

Continua

SiteMinder, in hotel vincono personalizzazione e cortesia nel servizio

29 marzo 2019

Tecnologia, ma non solo. Per il viaggiatore italiano gli elementi importanti quando scegle un albergo sono anche la personalizzazione e l’attenzione ai bisogni, la cortesia nel servizio, i pacchetti con incentivi

Continua

Viaggi d’affari, partnership tra RoomIt e SiteMinder

9 gennaio 2019

RoomIt by Cwt, la divisione globale di distribuzione alberghiera di Carlson Wagonlit Travel, e SiteMinder, piattaforma al servizio degli hotel per attrarre ospiti, hanno siglato una partnership strategica nella catena distributiva dei

Continua

Siteminder e l’hotel che verrà tra tecnologia e fattore umano

17 ottobre 2018

Hotel in cui tecnologia e big data lavorano al servizio della personalizzazione, che nell’esperienza del cliente potrebbe sostituire la fedeltà al marchio stesso. Tutto senza scavalcare il rapporto umano, anzi,

Continua

Airbnb apre a 28mila hotel con SiteMinder

8 febbraio 2018

Se prima gli hotel potevano inserirsi nel circuito di Airbnb solo in piena autonomia, adesso si apre un’altra strada per loro e per tutti gli altri fornitori di alloggi, in particolar

Continua