Sweetguest arriva a Como

17 luglio 07:00 2019 Stampa questo articolo

Sweetguest, azienda leader in Italia nella gestione degli affitti a breve e medio termine, apre il suo servizio a Como e sul lungolago con l’obiettivo di supportare i proprietari che desiderano mettere a reddito il proprio immobile a cogliere al meglio l’opportunità offerta dagli affitti turistici su Airbnb, contribuendo anche allo sviluppo turistico e alla valorizzazione del territorio.

«Puntare su Como e sul Lario, con un’offerta di gestione completa, rappresenta per noi un progetto molto stimolante e ambizioso. Crediamo fortemente che questo sia un territorio su cui investire e siamo certi di poter dare un grande aiuto ai proprietari che desiderano affittare la propria casa. Vogliamo supportarli nella valorizzazione del proprio patrimonio immobiliare, contribuendo anche allo sviluppo di questo territorio e di questo Lago straordinario e ricco di bellezza» ha dichiarato Rocco Lomazzi, founder di Sweetguest.

L’impegno di Sweetguest a Como rappresenta un ulteriore passo avanti nel piano di sviluppo della giovane azienda, che ad aprile 2019 ha chiuso un round di 8 milioni di euro. In città affiancherà i proprietari in ogni fase: dalla creazione del profilo, alla gestione degli adempimenti burocratici, ai servizi operativi necessari per gli affitti, come pulizie, servizio lavanderia, shooting fotografico degli spazi, check-in e gestione del rapporto e delle comunicazioni con gli ospiti.

Dopo tre anni di attività, Sweetguest può vantare un team di oltre 50 dipendenti e 50 collaboratori, oltre 15 milioni di euro di valore generato per gli immobili gestiti, più di 130mila ospiti accolti e più di mille immobili gestiti su Airbnb tra Milano, Roma, Firenze, Venezia, Matera, Como, Torino, Versilia, Siena e altre località italiane.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore