Svolta Airbnb: alloggi di lusso e programma fedeltà

Svolta Airbnb: alloggi di lusso e programma fedeltà
23 Febbraio 13:01 2018 Stampa questo articolo

Dopo 10 anni di attività Brian Chesky e Joe Gebbia, i fondatori di Airbnb, danno il via a una nuova fase della piattaforma, che ha come elementi chiave nuove categorie di alloggi, nuovi standard, collezioni Airbnb e un riconoscimento per la community. Con l’obiettivo di raggiungere 1 miliardo di ospiti l’anno entro il 2028.

Svelato in queste ore, il piano strategico include nello specifico quattro tipologie di alloggi che si vanno ad aggiungersi a quelle già esistenti (intera casa, stanza privata e stanza condivisa) che sono case vacanza, alloggi unici, b&b e boutique hotel. Questo aumenterà la scelta per gli ospiti, offrendo una maggiore chiarezza riguardo alle tipologie di alloggi disponibili, e offrirà agli host la possibilità di mettere in risalto le particolarità della propria offerta perché possano incontrare al meglio le preferenze degli ospiti.

Questa nuova differenziazione sarà lanciata per gli ospiti quest’estate, mentre da subito saranno messi a disposizione degli host gli strumenti per categorizzare al meglio il proprio alloggio.

Per rendere Airbnb più interessante a un numero ancora maggiore di ospiti e per individuare tutti gli host in grado di offrire un alto livello di ospitalità, Airbnb lancia anche una nuova categoria di case, verificate personalmente una ad una, secondo criteri di qualità e comfort.

Airbnb Plus è stato pensato per ospiti alla ricerca di case bellissime e soggiorni senza preoccupazioni. L’altra nuova categoria è Airbnb Beyond, il cui lancio ufficiale sarà in primavera, che offrirà esperienze di viaggio esclusive nelle case più belle del mondo offrendo un’ospitalità di altissimo livello, grazie acquisizione di Luxury Retreats lo scorso anno.

Nasce poi Airbnb Collezioni, cioè case perfette per ogni occasione. A partire per prime saranno le specifiche per famiglie e lavoro, ma nel corso dell’anno la piattaforma accoglierà anche social, matrimoni, luna di miele, tra amici e cene. Cresce anche l’impegno verso la community con un aggiornamento del programma superhost che offrirà ai padroni di casa 14 nuovi e aggiornati vantaggi, incluso: maggiore visibilità, url personalizzate, vantaggi esclusivi per le tecnologie applicate alla casa.

Alla fine di quest’anno, Airbnb offrirà un riconoscimento anche ai suoi migliori viaggiatori con un nuovo programma di membership a loro dedicato. Il programma Superospite sarà lanciato in una versione di prova iniziale quest’estate con 10.000 ospiti, per poi essere essere ampliato a tutta la community Airbnb entro fine anno.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore