Staffetta Etihad-Alitalia sulla rotta per Abu Dhabi

Staffetta Etihad-Alitalia sulla rotta per Abu Dhabi
21 Febbraio 16:19 2018 Stampa questo articolo

Etihad Airways rilancia sull’Italia con l’annuncio di un secondo volo giornaliero da Roma Fiumicino ad Abu Dhabi a partire dal prossimo 25 marzo 2018, quando Alitalia smetterà di operare a sua volta la rotta in codeshare con la compagnia emiratina. Il vettore italiano continuerà comunque ad operare in codeshare con Etihad, inserendo il suo codice sui nuovi voli della compagnia emiratina. Gli ospiti con prenotazioni sui voli Alitalia da Roma e Abu Dhabi e beyond saranno riprenotati su voli operati da Etihad Airways.

Il numero dei collegamenti operati settimanalmente da Etihad su questa direttrice, quindi, salirà complessivamente a 14. I nuovi voli saranno introdotti gradualmente proprio dal 25 marzo, aggiungendo cinque collegamenti settimanali, per poi raddoppiare la frequenza giornaliera a partire dal primo maggio.

La nuova partenza di prima mattina da Abu Dhabi e quella a mezzogiorno da Roma collegheranno le due città con le destinazioni in connessione in Australia, Cina, Giappone e Corea.

«Ci impegniamo per garantire maggiore flessibilità e opzioni di viaggio ai nostri ospiti. Sin da quando abbiamo lanciato la rotta Abu Dhabi-Roma nel 2014, la tratta è diventata una delle più utilizzate da viaggiatori d’affari e leisure. Siamo quindi lieti di incrementare i collegamenti», ha dichiarato Peter Baumgartner, chief executive officer di Etihad Airways.

I voli da Abu Dhabi partiranno alle ore 8.45 e 2.35 arrivando a Roma alle ore 13.00 il primo, e alle 07.05 del mattino il secondo. Dalla Capitale, invece, le partenze previste sono alle ore 22.00 con arrivo alle 05.50 del giorno successivo e alle ore 11.15 con atterraggio ad Abu Dhabi alle 19.20.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore