Sri Lanka, niente visto per i turisti italiani

Sri Lanka, niente visto per i turisti italiani
25 Luglio 11:55 2019 Stampa questo articolo

C’è anche l’Italia tra i 39 Paesi che saranno esentati dal visto per visitare lo Sri Lanka a partire dal 1° agosto. La misura sperimentale sarebbe dovuta partire il 1° maggio scorso per un periodo di prova di sei mesi, ma era stata sospesa in seguito agli attacchi terroristici della domenica di Pasqua. Il semestre parte quindi da agosto.

Intanto, sono passati tre mesi dagli attentati di Pasqua, ma lo Sri Lanka non si è ancora ripreso dagli attacchi subiti. Le prenotazioni dei voli si stanno pian piano stabilizzando, ma registrano ancora un calo importante rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nell’arco dell’intero periodo di tre mesi (22 aprile-21 luglio) le prenotazioni sono diminuite del 69% rispetto alle date equivalenti nel 2018. Se si analizza invece l’arco temporale 9 giugno-21 luglio il calo è del 26%.

Il rapporto di ForwardKeys, che analizza oltre 17 milioni di prenotazioni di voli al giorno, ha rivelato che l’industria turistica dello Sri Lanka sta ancora soffrendo; anche se sembra essere in atto una lenta ripresa.

Tra il 1 ° gennaio e il 21 aprile 2019, le prenotazioni di voli internazionali per lo Sri Lanka erano aumentate del 3% rispetto all’anno precedente. Invece immediatamente dopo gli attacchi c’è stato un picco nelle cancellazioni e le prenotazioni sono crollate. Nella prima settimana post attentati c’è stato un calo del 181%: oltre all’assenza di nuove prenotazioni, c’è stata un’ondata di cancellazioni delle prenotazioni esistenti.

La polizia dello Sri Lanka ha risposto con forza e dopo sei giorni erano stati arrestati oltre 70 sospetti. Poco più di una settimana dopo, il 7 maggio, il Primo ministro aveva dichiarato che tutti i jihadisti responsabili erano stati catturati o uccisi.

Dall’inizio di maggio è iniziata una timida ripresa, ma c’è ancora molta strada da fare perché si torni ai livelli dello scorso anno.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Claudia Ceci
Claudia Ceci

Guarda altri articoli