Spagna, al via il corso per diventare Turespaña Expert

Spagna, al via il corso per diventare Turespaña Expert
16 Marzo 07:00 2022 Stampa questo articolo

Un fam trip in Spagna, alla scoperta di Andalusia, Baleari o Canarie, per cinque agenti di viaggi: è questo l’incentivo offerto a chi porterà con successo a conclusione Block Notes Digital, il programma di elearning – formato da 5 moduli e dedicato agli agenti di viaggi – che permetterà agli adv di diventare Turespaña Expert, rispondendo correttamente al quiz finale.

Il corso è promosso dall’Ente Spagnolo del Turismo in Italia, dalle regioni di Andalusia, Baleari e Canarie e dalla compagnia aerea Vueling con L’Agenzia di Viaggi Magazine.
Nell’arco di circa tre settimane, a partire dal 22 marzo, pubblicheremo su lagenziadiviaggi.it i cinque capitoli del corso di formazione, che saranno seguiti dal test conclusivo in cui gli agenti di viaggi partecipanti potranno mettere alla prova quanto appreso. I cinque più bravi e veloci che avranno risposto correttamente potranno partire per un fam trip nel 2023 in Andalusia, Canarie o Baleari.

«L’Ufficio del Turismo Spagnolo di Roma promuove dal 2018 la formazione dei professionisti del turismo italiano – spiega il direttore della sede di Roma di Turespaña, Jorge Rubio Navarro – con l’obiettivo di offrire una specializzazione nella vendita della Spagna attraverso il nostro corso Spain Specialist Program (Ssp). La formazione Block Notes mira ad approfondire i nuovi prodotti offerti in tre destinazioni specifiche: Isole Canarie, Isole Baleari e Andalusia. Ma anche a conoscere i 5 motivi per viaggiare in Spagna nel 2022, quali Il Cammino di Santiago e San Lucar de Barradema come Capitale gastronomica spagnola 2022, oltre a sette proposte per vivere esperienze, come ad esempio partecipare a un tour enogastronomico nella Ribera del Duero».

Jorge Rubio Navarro

Cosa vi attendete dagli agenti partecipanti?
«Speriamo che siano coinvolti in tutte le attività e che siano attivi e interagiscano con noi per trarne il massimo profitto da questa esperienza formativa. Per noi il concetto di “Blended Learning” è fondamentale nella formazione delle agenzie poiché, una volta acquisita la conoscenza attraverso programmi di formazione come Block Notes, è importante che abbiano la possibilità di partecipare agli eventi in presenza che organizziamo, ai workshop e ai nostri fam trip, permettendo loro di diventare veri specialisti, ovvero quello che i clienti richiedono oggi».

Quali i plus di questa modalità di formazione?
«Block Notes ci offre la possibilità di utilizzare strumenti di marketing digitale per poter raggiungere il numero massimo di operatori attraverso la collaborazione con realtà del settore come L’Agenzia di Viaggi. Tutto ciò garantisce che il nostro corso sia seguito da agenti davvero interessati alla formazione e a vendere la Spagna».

spain logo

Come sarà il 2022 della Spagna?
«Quest’anno il messaggio principale dell’ente è legato alla sicurezza (Travel Safe) e al fatto che dopo due anni senza poter viaggiare ci meritiamo questo premio. Proprio per questo “Ti Meriti la Spagna“, è il claim della nostra campagna, con la quale speriamo di recuperare gradualmente un mercato importante come quello italiano. Per recuperare la domanda di qualità dall’Italia verso la Spagna, l’ente terrà conto delle nuove caratteristiche della richiesta, dalle prenotazioni last minute ai soggiorni più lunghi, alla presenza di un turista digitale ben informato alla ricerca di risposte personalizzate. La vicinanza e, soprattutto, una buona connettività saranno valori aggiunti in un anno in cui sarà data la priorità alla vicinanza, come anche la ricerca di spazi poco affollati e all’aperto. Trend importanti, secondo il direttore, saranno anche le esperienze “Like a local”, la disconnessione per un rilassamento totale, la sostenibilità con mobilità verde, ecoturismo, gastronomia a km zero».

Tutti elementi che, spiega Jorge Rubio Navarro, «giustificano sempre di più la necessità di professionisti formati, agenti di viaggi e consulenti in grado di offrire ai clienti un itinerario adeguato alle nuove tendenze. Siamo convinti che sempre più turisti richiederanno i servizi di un professionista anche per gli itinerari nei propri Paesi o in Paesi vicini e rinomati. La sicurezza e la specializzazione offerte dagli agenti saranno determinanti nel processo decisionale dei futuri turisti».

L'Autore