South African, ennesimo salvataggio da 215 milioni di euro

South African, ennesimo salvataggio da 215 milioni di euro
06 Febbraio 09:04 2020 Stampa questo articolo

I commissari straordinari nominati da South African Airways, con il supporto del Dipartimento delle imprese pubbliche e del ministero del Tesoro nazionale, sono riusciti a ottenere i finanziamenti necessari per soddisfare i requisiti di liquidità della compagnia aerea per il periodo fino alla pubblicazione e all’adozione del piano di salvataggio.

L’anticipo dei fondi arriva a seguito del processo iniziato il 5 dicembre 2019. “Gli incontri con le istituzioni finanziarie hanno garantito finanziamenti per 3,5 miliardi di Rand (215 milioni di euro) da parte della Banca di sviluppo dell’Africa meridionale con un prelievo immediato di 2 miliardi (circa 120 milioni di euro). Inoltre, i finanziatori stanno prendendo in considerazione finanziamenti per la fase di ristrutturazione dopo l’adozione del piano”, si legge nella nota della compagnia aerea.

Il piano di ristrutturazione di South African Airways sarà un’opportunità per sviluppare una compagnia aerea sostenibile, competitiva ed efficiente a fianco di un partner azionario strategico che sostenga l’obiettivo del governo di conservare i posti di lavoro, dove possibile.

“Gli stakeholder – conclude lo statement del vettore africano – hanno ora la certezza che il processo di salvataggio è su basi solide. Passeggeri, agenzie di viaggi e vettori partner possono avere la sicurezza di poter continuare a prenotare voli con noi in tranquillità e con garanzie”.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore