South African Airways riceve il primo Airbus A350-900

South African Airways riceve il primo Airbus A350-900
06 Novembre 07:00 2019 Stampa questo articolo

South African Airways arricchisce la sua flotta con il primo dei quattro nuovi Airbus A350-900, con i quali il vettore intende migliorare l’offerta ai passeggeri e le prospettive commerciali della compagnia. «L’introduzione dell’A350 – ha commentato Zuks Ramasia, acting ceo della compagnia – ci consentirà di dare nuove prospettive alla compagnia aerea e contribuirà alla sua efficienza operativa. Si tratta di un passo in avanti verso la trasformazione del nostro business che ci permetterà di riportare la compagnia aerea alla sostenibilità finanziaria nel più breve tempo possibile».

L’aeromobile opererà sulla rotta a lunghissimo raggio tra Johannesburg e l’Aeroporto Internazionale Jfk di New York, sostituendo l’Airbus A340-600 e mantenendo la rotta no stop. Non appena verranno introdotti altri aeromobili, l’Airbus A350-900 gestirà altre rotte sempre comunque sul lungo raggio.

Il velivolo è configurato con un massimo di 339 posti, di cui 30 in Business Class e 309 in Economy Class, con le prime sei file dell’Economy Class dotate di sedili che garantiscono maggiore spazio per un maggiore confort. La Business Class avrà poltrone totalmente reclinabili. A bordo è previsto anche un moderno sistema di intrattenimento in volo.

Entro le prossime settimane entreranno in flotta gli altri tre Airbus che verranno impiegati, a partire dalla seconda metà di dicembre, dopo aver ottenuto le necessarie autorizzazioni ed avere provveduto alla formazione del personale. Secondo i vertici della compagnia, grazie all’utilizzo di A350-900 Xwb,  si risparmierà circa il 25% dei costi operativi per un periodo di 5 anni, rispetto ad alcuni aerei a quattro motori con portata e capacità di carico simili.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore