South African Airways esce dall’amministrazione controllata

by Redazione | 3 Maggio 2021 11:57

Dopo 17 lunghi mesi South African Airways esce finalmente dalla protezione contro la bancarotta, una forma specifica di amministrazione controllata detta “business rescue” iniziata nel dicembre del 2019, dopo che negli anni precedenti la compagnia aveva già ricevuto una serie di aiuti pubblici.

Ora, secondo il governo locale,si avvicinano le fase finali della negoziazione per trovare un acquirente o un partner industriale forte per South African.  “Un accordo sulla vendita dovrebbe concludersi nelle prossime settimane – ha sottolineato il Department of Public Enterprise in una nota ufficiale – e darà accesso a nuovi capitali e a un expertise tecnica e commerciale che permetterà alla compagnia aerea di essere competitiva».

La situazione finanziaria del vettore era molto difficile già prima della pandemia ed è ovviamente precipitata lo scorso anno quando, nel settembre 2020[1], furono sospese le operazioni.

La compagnia di bandiera sudadfricana, che controlla anche Mango Airways mentre si è separata da Airlink[2],  ha rilasciato lo scorso 1° maggio una breve dichiarazione dopo aver presentato un nuovo piano di salvataggio: “Gli amministratori hanno assolto effettivamente al salvataggio aziendale e hanno restituito le operazioni di South African Airways al suo consiglio di amministrazione e al team esecutivo con effetto immediato”.

Endnotes:
  1. nel settembre 2020: https://www.lagenziadiviaggi.it/south-african-verso-il-fallimento-a-rischio-4700-dipendenti/
  2. separata da Airlink: https://www.lagenziadiviaggi.it/airlink-sospende-i-collegamenti-e-si-sgancia-da-south-african/

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/south-african-airways-esce-dallamministrazione-controllata/