Solimeno alla guida dell’aeroporto di Perugia

Solimeno alla guida dell’aeroporto di Perugia
01 febbraio 11:16 2018 Stampa questo articolo

Umberto SolimenoDecolla la nuova stagione operativa dell’aeroporto Francesco d’Assisi di Perugia con la nomina del nuovo direttore che sarà Umberto Solimeno e il lancio dei voli Ryanair per Francoforte. Lo scalo umbro, lo scorso anno, ha movimentato oltre 250mila passeggeri con una crescita del +13%. L’avvio dei nuovi collegamenti, previsto per il 27 marzo, è solo il primo passo verso un progressivo incremento dei voli. Ad oggi le tratte più frequentate sono state quelle per Londra (con 90mila passeggeru) e Catania (47mila); a completare l’offerta aerea, le rotte per Bucarest e Trapani.

Solimeno succede a Piervittorio Farabbi, che lascia l’Umbria per guidare la Sacal, società aeroportuale calabrese. Il neo direttore – la cui presentazione ufficiale avverrà il 5 febbraio nello scalo perugino – ha guidato, in passato, la compagnia Air Canada in l’Italia e ha rivestito la caricad di presidente Ibar. Nel curriculum anche un’esperienza di sette anni nel settore marketing e commerciale di Aeroporti del Garda, mentre di recente ha assunto la carica di direttore commerciale e marketing di Zoomarine.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore