Snapchat debutta in borsa e si prepara al lancio del suo drone

Snapchat debutta in borsa e si prepara al lancio del suo drone
02 marzo 10:03 2017 Stampa questo articolo

Un debutto in Borsa dal valore di circa 25 miliardi di euro quello di Snapchat, protagonista di una quotazione che – così come riporta Il Sole 24 Ore – risulta essere superiore al massimo della forchetta inizialmente ipotizzata, che si aggirava sui 22 miliardi.

Quotatata con il nome Snap, l’app che dei contenuti live e della conseguente autodistruzione in 24 ore ha fatto la sua forza, ha nuovamente lanciato un forte segnale all’universo hi tech bussando alle porte di Wall Street, lasciando però, allo stesso tempo, le stesse perplessità degli ultimi periodi che l’hanno vista perdere numerosi utenti – nonostante si parli comunque di circa 158 milioni di iscrizioni all’applicazione – forse attratti da concorrenti, tra tutti Instagram, non molto lontani dalle sue funzionalità.

Ma l’app del “fantasmino” non vuole fermarsi e sembra essere pronta a sorprendere ancora, con la probabilità, a breve, di lanciare sul mercato un drone per scattare foto ed effettuare video dall’alto. Uno strumento che dovrebbe affiancarsi agli Spectacles, gli occhiali da sole che integrano una videocamera con cui girare filmati di 10 secondi da condividere sulla piattaforma.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore