“Slovenia, esperienze green a modo mio” nel webinar del 3 marzo

“Slovenia, esperienze green a modo mio” nel webinar del 3 marzo
12 Febbraio 07:00 2021 Stampa questo articolo

La Slovenia declinata in chiave green, per vacanze all’insegna di ecosostenibilità, outdoor, wellness, gastronomia, itinerari di città e cultura. Questo e molto altro in “Slovenia, esperienze green a modo mio”, il webinar gratuito e interattivo organizzato dall’Ente sloveno per il Turismo in Italia.

L’appuntamento con la formazione è per mercoledì 3 marzo alle ore 14.30 su Travel ID, la community de L’Agenzia di Viaggi Magazine dedicata ai professionisti del turismo.

Per iscriversi basta cliccare su questo link e compilare il form di registrazione.

Il seminario, condotto da Aljoša Ota – direttore Ente sloveno per il Turismo in Italia – porterà gli agenti di viaggi a scoprire anche come organizzare una vacanza a impatto zero in uno dei Paesi più rispettosi dell’ambiente al mondo. Il “Good Country Index” colloca infatti la Slovenia al 4° posto su 154 Paesi in termini di contributo positivo al pianeta e al clima.

Slovenia grotte

Vaste foreste, parchi protetti, abbondanti risorse idriche e acqua potabile di ottima qualità: gli sloveni sono orgogliosi di questo patrimonio naturale e si impegnano a preservarlo.

Un patrimonio che va dalle Alpi Giulie alla costa, dai laghi alpini alle grotte. Natura incontaminata, aria pura e acque cristalline da scoprire con una vacanza outdoor. L’offerta, che sarà presentata agli agenti, è estremamente variegata, in armonia con le particolarità locali e con l’ambiente. Dal trekking alla bicicletta, dall’arrampicata al parapendio, dal rafting ai parchi avventura.

Con oltre 100 sorgenti di acque minerali e termali naturali, la Slovenia è in prima fila anche per il wellness. Le sorgenti, principalmente nella parte pannonica, si trovano anche sulla costa e sul versante alpino, e sono l’ideale per rigenerarsi con effetti positivi sulla salute e sul benessere.

Slovenia gastronomiaL’offerta turistica slovena è arricchita da una gastronomia particolarmente amata dagli italiani. Dai bistrot ai ristoranti, passando per gli agriturismi, presenta ben 170 piatti caratteristici, la cui peculiarità è quella di essere preparati con ingredienti locali. Anche per questo il Paese è Regione Europea della Gastronomia 2021 ed è stato recentemente aggiunto alla mappa gastronomica della Guida Michelin.

E ancora, il webinar sarà occasione per far scoprire agli agenti di viaggi le città e i luoghi iconici della cultura slovena. Un Paese che per migliaia di anni ha rappresentato un crocevia di nazioni e un melting pot di ispirazione naturale e culturale, dalle Alpi al Mediterraneo, dal Carso alla pianura pannonica.

L'Autore

Claudia Ceci
Claudia Ceci

Guarda altri articoli